Close

Antincendio boschivo. Volontari dell’Emilia-Romagna in Puglia

Bologna – Sono già operative le prime squadre di volontari di Protezione civile dell’Emilia-Romagna inviate in Puglia per cooperare alle attività antincendio boschivo, per tutta la durata della campagna estiva fino al prossimo 7 settembre, insieme ai volontari del Friuli Venezia Giulia.

L’Agenzia regionale di Protezione Civile dell’Emilia-Romagna anche quest’anno ha, infatti, aderito alle iniziative di gemellaggio promosse dal Dipartimento nazionale di Protezione civile nelle regioni italiane caratterizzate dal maggior numero di incendi di bosco. Quattro squadre di volontari specializzati (in totale circa 180 unità) si alterneranno in dieci turni settimanali per effettuare attività di avvistamento, spegnimento, prevenzione e presidio sul territorio per la lotta agli incendi di bosco sul promontorio del Gargano. Il campo operativo è allestito a Vico del Gargano in Provincia di Foggia.
Le squadre, appartenenti ai coordinamenti provinciali e alle organizzazioni regionali del volontariato di Protezione civile, sono accompagnate da funzionari dell’Agenzia regionale di Protezione civile e delle Province (con compiti di rappresentanza istituzionale) e da coordinatori del volontariato (con compiti di gestione delle squadre operative).
I volontari operativi in Puglia sono attrezzati con un mezzo fuoristrada provvisto di modulo antincendio, un pulmino, un autocarro per il trasporto di materiali e dotati di dispositivi di protezione individuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *