Close

“Un calcio al terremoto”

Martedì 10 luglio a San Martino Spino (Mirandola) la partita di solidarietà insieme a Crespo, Sosa, Lucarelli, Ulivieri (nella foto). Calcio d’inizio alle 20.
 
E’ per martedì 10 luglio, con calcio d’inizio alle 20, l’appuntamento con i campioni di serie A per dare “un calcio al terremoto”.
La partità è in programma in via Zanzur 33, nel campo di San Martino Spino di Mirandola, l’unico impianto rimasto agibile nel comune della Bassa modenese dopo il terremoto del 29 maggio scorso.

Crespo, Sosa, Cristiano Lucarelli, Tacchinardi, Hubner, Juliano, Liverani, Bucchi, Lopez, Lanna e altri saranno i calciatori che sfideranno una rappresentativa di politici locali, tra i quali l’assessore regionale Giancarlo Muzzarelli e Stefano Vaccari, assessore allo Sport e alla Protezione civile della Provincia di Modena.
In panchina un altro ritorno eccellente, quello di Renzo Ulivieri, il tecnico toscano oggi presidente di Assoallenatori.

Sino ad ora sono oltre 2mila i biglietti acquistati in prevendita. L’obiettivo della partita, promossa dall’associazione sportiva dilettantistica Sanmartinese, è la solidarietà: una raccolta di fondi che saranno utilizzati in particolare per chi ha perso la casa, per l’acquisto di prefabbricati e roulotte e per rimborsare il canone di appartamenti in affitto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *