Close

Cas, affitti, contributi ai cittadini: una guida per il Piano casa

Bologna – E’ on line sul sito “Dopo il terremoto”  la nuova guida interattiva sul Piano casa. I cittadini possono trovare informazioni aggiornate su Cas (contributo autonoma sistemazione), locazione degli alloggi sfitti e riparazione delle abitazioni danneggiate (classificate B o C secondo la scheda Aedes).
La guida rimanda alle ordinanze emesse sui temi trattati e, dove presenti, ai moduli da scaricare.

 

Come si ottiene il nuovo contributo per l’autonoma sistemazione? Cosa dice l’ordinanza del commissario per la ricostruzione sul tema degli alloggi sfitti? Come richiedere il contributo per la riparazione della propria abitazione danneggiata? Quali sono i tempi e dove si reperiscono i moduli?

Queste e molte altre domande trovano una risposta documentata nella nuova guida interattiva per il cittadino, relativa al piano casa, on line da oggi sul sito web “Dopo il terremoto in Emilia-Romagna”, nell’apposita sezione dedicata agli strumenti utili per orientarsi in questa fase di avvio della ricostruzione.

Una guida che analizza e “traduce” in termini immediatamente fruibili le ordinanze dedicate agli interventi di ripristino e riparazione dei danni minori e le altre soluzioni studiate per governare la transizione, che viene garantita dal finanziamento di 6 miliardi di euro messo a disposizione dallo Stato.

La guida si occupa nel dettaglio del Cas (contributo per l’autonoma sistemazione), della locazione degli alloggi sfitti, della riparazione delle abitazioni danneggiate (classificate B o C secondo la scheda Aedes).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *