Close

Il cinema itinerante nelle aree del sisma

Bologna – Da Piazza Grande alle piazze dei paesi e delle città emiliane colpite dal terremoto. E’ l’impegno della Cineteca di Bologna in favore delle popolazioni dell’Emilia-Romagna con diverse iniziative nel corso dell’estate, a partire da un’idea di cinema ambulante nei Comuni colpiti dal terremoto, per portare un po’ di svago alle popolazioni che stanno vivendo i disagi e le pesantezze psicologiche del sisma.

 

“Ci sono arrivate diverse richieste di creare momenti di aggregazione in quelle zone – dice Massimo Mezzetti, assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna – a dimostrazione che la cultura è socialità e integrazione e serve anche a vivere meglio i momenti difficili”.

Al cinema  itinerante tra le iniziative di solidarietà si aggiunge la serata di giovedì 5 luglio, nel corso della quale – grazie al supporto di ITC Movie di Beppe Caschetto – alcuni tra gli artisti più apprezzati della “scuderia” di ITC Movie (tra cui Luciana Littizzetto e Maurizio Crozza) saliranno sul palco di Piazza Maggiore a Bologna per uno spettacolo aperto a tutti, ma con una sottoscrizione in favore delle vittime del terremoto per il posto a sedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *