Close

Dimissioni di Andrea Bianchi, Paola Gazzolo (Pd): “Con lui raggiunti risultati importanti. Ora un Direttore piacentino”

27 novembre 2014 – “La sanità piacentina si è guadagnata in questi anni un posto autorevole e di tutto rispetto in ambito regionale. Quando dico che Piacenza fa più bella l’Emilia Romagna penso anche alla sanità”. Con queste parole Paola Gazzolo, neo consigliera regionale del Pd, commenta le dimissioni del Direttore Generale dell’Azienda Usl Andrea Bianchi.
“Partita da una situazione di disavanzo preoccupante, in pochi anni l’Azienda Usl della nostra provincia, con i Direttori che si sono susseguiti, ha risanato i suoi conti, migliorando le performance dei suoi servizi ospedalieri e territoriali”, continua. “Il raggiungimento di questi risultati lo si deve all’impegno serio e competente del dottor Andrea Bianchi, sia da Direttore sanitario al fianco del dottor Francesco Ripa di Meana, sia come Direttore Generale. Ho conosciuto Andrea Bianchi a partire dalla mia esperienza di assessore provinciale al welfare e alla sanità. E da allora ho potuto constatare come, attraverso persone come lui, la sanità pubblica della nostra regione, sia in buone mani, sia dal punto di vista delle eccellenze cliniche, ma, cosa che non dobbiamo dimenticare mai, anche dal punto di vista delle capacità gestionali. La buona sanità, infatti, la si costruisce giorno per giorno, anche con l’umiltà e l’ascolto e la buona organizzazione quotidiana”.
“Le scelte personali non si discutono – conclude Gazzolo – ma sono certa che Andrea Bianchi, al quale va il mio sincero ringraziamento, manterrà solidi legami con Piacenza. A lui un affettuoso saluto, alle istituzioni locali e regionali ora la responsabilità di scegliere un successore all’altezza, possibilmente piacentino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *