Close

“Magnitudo Emilia” a Roma, un libro e una mostra

Bologna – “Magnitudo Emilia”. Un libro e una mostra. Da domani al 15 aprile doppio appuntamento a Roma, nella Galleria 28 di Francesca Anfosso a piazza di Pietra. All’inaugurazione dell’esposizione (ore 19) saranno presenti domani, tra gli altri, Zingonia Zingone, Davide Rondoni, gli autori Luigi Ottani e Annalisa Vandelli. Nel cuore della capitale una toccante testimonianza del terremoto in Emilia, a quasi un anno dai giorni del disastro. Il sisma emiliano è stato raccontato da due emiliani, il fotoreporter Luigi Ottani e la scrittrice Annalisa Vandelli.

 

“Una narrazione strappata alla terra, alla propria terra – si legge in una nota della Galleria – che ha preso corpo in pagine e inchiostri proprio a Cavezzo per opera della tipolitografia Salvioli, che ancora lavora in parte dentro i container. Per questo motivo “Magnitudo Emilia” è già un simbolo della ricostruzione. E i simboli sono protagonisti in ogni pagina con la loro frastornante caduta e la forza che l’identità emiliana sta mettendo in campo per rinascere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *