Close

Maltempo, Gazzolo: “Piena sintonia con il ministro Clini. Ora interventi entro l’estate”

Bologna – “Perfetta sintonia e collaborazione con il ministro Clini”. L’assessore regionale alla Difesa del suolo Paola Gazzolo esprime apprezzamento per le dichiarazioni del ministro dell’Ambiente Corrado Clini, dopo l’incontro di ieri a Roma per fare il punto sullo stato degli interventi per la messa in sicurezza del territorio della regione anche in seguito agli eventi climatici eccezionali che nelle scorse settimane hanno provocato piene straordinarie e numerosi dissesti, soprattutto nei bacini dei fiumi Enza, Secchia, Panaro e Reno.

 

“La Regione Emilia-Romagna condivide pienamente l’esatta lettura del Ministero sulla gravità della situazione e circa l’entità dei danni diretti e indiretti alla comunità”, sottolinea Gazzolo. “Serve un finanziamento straordinario in tempi rapidi per realizzare gli interventi entro l’estate, perché i tempi fanno la differenza e perché dobbiamo essere in grado di affrontare con serenità il prossimo autunno”.
L’assessore Gazzolo aggiunge che “il dialogo istituzionale, l’integrazione e il coordinamento sono la più efficace e unica risposta in tempi di crisi e cambiamento climatico. La sicurezza territoriale è, infatti, anche un’importante leva per lo sviluppo economico e la crescita. L’Emilia-Romagna farà la sua parte – conclude l’assessore – lavorando insieme al Governo per la messa a punto di un piano nazionale di prevenzione e messa in sicurezza dell’intero territorio, fuori dal patto stabilità”.
La prima stima dei danni ammonta a 120 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *