Close

Maltempo, prorogato fino al 5 aprile lo stato di attenzione in Emilia-Romagna

Bologna – Prosegue fino a venerdì 5 aprile alle ore 15 lo stato di attenzione dichiarato dall’ Agenzia regionale di protezione civile, a causa del perdurare delle condizioni di instabilità meteorologica e delle diffuse condizioni di dissesto idrogeologico in atto. 
Il provvedimento interessa tutto il territorio regionale, esclusa la provincia di Ferrara, con particolare attenzione alle zone appenniniche.

Particolare attenzione viene prestata agli effetti che i dissesti potrebbero avere sulla viabilità, le reti tecnologiche e il corso dei fiumi.
E’ invece  cessata la fase di preallarme  per il fiume Reno nei comuni di Baricella, Malalbergo, Molinella, Galliera e Poggio Renatico in provincia di Bologna, di Argenta nel ferrarese, di Alfonsine e Conselice nel ravennate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *