Close

Satellite Uars, cessata la fase di attenzione

Bologna – E’ cessata la fase di attenzione per la possibile caduta del satellite americano Uars in Emilia-Romagna. L’Agenzia regionale di Protezione Civile, insieme agli esperti del COREM – Comitato Operativo Regionale per l’Emergenza – e in stretto raccordo con il Dipartimento nazionale di Protezione Civile, ha monitorato nelle ultime ore l’evoluzione dell’evento. Sulla base delle informazioni acquisite, il satellite UARS ha sorvolato alle ore 3,40 circa di oggi, sabato 24 settembre 2011, il territorio italiano senza rientrare nell’atmosfera, e quindi si esclude la possibilità di caduta di frammenti sul territorio regionale.

L’Agenzia di Protezione Civile ha quindi formalmente dichiarato la cessazione della fase di attenzione precedentemente attivata, dandone comunicazione alle Prefetture, ai Comuni, alle Province ed a tutti gli enti interessati. /BM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *