Close

Sisma. In Emilia nessun danno alle persone. Verifiche in corso sui centri abitati

Bologna – Nessun danno alle persone e verifiche in corso da parte di Comuni e Province sugli edifici delle zone dell’Emilia, da Piacenza a Bologna, interessate dal terremoto di magnitudo 5,2 che si è verificato oggi alle 12,30 con epicentro in Lunigiana. “E’ iniziata soprattutto nella zona dell’Appennino più vicina all’epicentro, una verifica in particolare su edifici pubblici e chiese”, sottolinea il direttore della Protezione civile dell’Emilia-Romagna Maurizio Mainetti.

“Abbiamo già ricevuto alcune segnalazioni di danno, in particolare per alcuni edifici di culto nel modenese e nel reggiano e stiamo organizzando squadre specialistiche per la verifica puntuale dell’agibilità con il metodo condiviso con il Dipartimento nazionale della Protezione Civile e già utilizzato all’indomani degli eventi sismici del maggio 2012 in Emilia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *