Close

Variante di valico, Peri e Gazzolo: “Richiesta dell’Aula coerente col nostro lavoro”

Bologna – “Ci siamo sempre mossi sulla base del principio di precauzione, avendo come riferimento innanzitutto l’incolumità dei cittadini. E il nostro atteggiamento è pienamente coerente con il dibattito che si è svolto oggi in Assemblea e con i lavori del Tavolo interistituzionale”. Con queste parole gli assessori ai Trasporti e alla Difesa del suolo Alfredo Peri e Paola Gazzolo commentano la votazione in Regione sulla sospensione del cantiere della galleria a San Benedetto Val di Sambro.

“Noi ci siamo sempre mossi con attenzione verso l’incolumità dei cittadini e la sicurezza del territorio. Con questo atteggiamento abbiamo sollecitato e partecipato al Tavolo di tutte le istituzioni coinvolte per aggiungere alle normali procedure di monitoraggio un ulteriore lavoro di controllo, che ha portato ad un rallentamento dei lavori”.
“Dunque non c’è alcuna contraddizione tra l’Assemblea e la Giunta, come sottolinea qualche consigliere di minoranza – proseguono gli assessori – La risoluzione approvata oggi all’unanimità va nella direzione di rafforzare la nostra cautela. Una cautela che ha sempre ispirato anche i lavori del Tavolo interistituzionale in prefettura e alla cui importanza si è richiamato più volte il prefetto”.
“A quello stesso tavolo – concludono gli assessori – riporteremo la risoluzione votata dall’Aula, al fine di individuare meglio le modalità per il raggiungimento dell’obiettivo della sospensione dei lavori secondo quanto richiesto dall’Assemblea”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *